Tel. +41 58 465 73 44 | fnoffice@nb.admin.ch

Logo FN

Catalog

Detail

cover

This document is ready for listening, thus available from within the AV-workstations network of the Phonotheque.

Un popolo lo seguì: Gandhi; Fascismo e Resistenza; Radioscuola (18BD1168)

Carrier title Un popolo lo seguì: Gandhi; Fascismo e Resistenza
Work genre Radio broadcast
Descriptor Dewey Spiritual leaders
Recording language Italian
Engineering TROG, Giovanni
Dimension ⌀ 12 cm
Dimension 0.2456 inch
Material Bobina di plastica
Brand and model BASF LGS 35
Recording mode Mono
Track configuration 4 tracks
Playback speed 3 3/4 ips
 
Audio track A1
Recording title Un popolo lo seguì: Gandhi. Rievocazione in tre tempi. Terzo tempo: la grande luce si è spenta.
Broadcast title Radioscuola
Additional author GALLI, Elio
Activity Realizer
Additional author PEZZOLI, Silvano
Activity Realizer
Additional author ZAPPA, Giancarlo
Performer SCONOSCIUTO
Performer SCONOSCIUTO
Places mentioned India; Inghilterra; Pakistan
Topics mentioned Rapporti fra India e Inghilterra; Gandhi e la lotta per l'indipendenza dell'India dall'Inghilterra; indipendenza indiana e guerra civile fra Indiani indù e Indiani musulmani; digiuno di Gandhi per la pace fra la gente del suo popolo: ottiene che i capi religiosi musulmani e indù giungano ad un accordo; morte di Gandhi; Prima e Seconda guerra mondiale
Notes/Comments Gandhi e il suo straordinario metodo di persuasione: lo sciopero della fame. Tutte le volte che Gandhi sente di dover riparare all'ingiustizia altrui decide di imporsi una sofferenza digiunando, per punirsi dell'odio altrui. Gandhi: "Ho constatato che gli inviti alla ragione non bastano. Occorre allora rafforzare la ragione con la sofferenza volontaria. Questa sofferenza apre gli occhi alla comprensione."
Recording time 00:38:18
 
Audio track A2-D
Index A2; B; C; D
Recording title Fascismo e Resistenza
Performer GALLI, Elio
Activity Speaker
Performer SCONOSCIUTO
Performer TOGNOLA
Places mentioned Italia; Ticino; Biasca; Bellinzona
Topics mentioned Resistenza durante la Seconda Guerra mondiale; Fascismo; Marcia su Roma; insorgere della dittatura fascista e sue origini; implicazioni comuniste, socialiste e borghesi di fronte alla nascita del Fascismo; struttura istituzionale dell'Italia tra le Due Guerre: non era in grado di far fronte alle richieste popolari di democrazia sociale; di fronte a questo bivio la borghesia italiana vede una soluzione nell'instaurazione di un governo fascista. Opposizione di carattere morale al Fascismo. Politica estera del Fascismo; guerra di Etiopia. Discussione intorno alla nascita del Fascismo e della Resistenza antifascista, intorno alla persona di Mussolini e all'evolversi del suo pensiero politico e intorno alle possibili origini risorgimentali del Fascismo; caduta del Fascismo; Fascismo e Antifascismo in Ticino; immediata intuizione dei pericoli insiti nella dottrina fascista e conseguente organizzazione per far fronte alle probabili prepotenze fasciste da parte dei socialisti biaschesi; divieto di portare il distintivo fascista nel paese di Biasca; scontri fra Fascisti e Antifascisti a Bellinzona; coscienza socialista e antifascista; la presa di distanza dal partito socialista da parte di un importante antifascista ticinese tale Plinio Tognola
Descriptor Dewey Fascism
Descriptor Dewey Resistance
Recording time 02:08:05
 
Fonds/Collection GALLI, Elio
Call number 18BD1168
Logo Schweizerische Eidgenossenschaft, 
Conféderation Suisse, Confederazione Svizzera, Confederaziun svizra


Federal Department of Home Affairs FDHA - Swiss National Library NL


© Swiss National Sound Archives. All copyright of this electronic publication are reserved to the Swiss National Sound Archives, Lugano. Commercial use is prohibited.
The contents published in electronic form are subject to the same regulations as for printed texts (LDA). For information on copyright and rules of citation: www.fonoteca.ch/copyright_en.htm

URL: