Tel. +41 58 465 73 44 | fnoffice@nb.admin.ch

Logo FN

Katalog

Detail

Zum Anhören dieses Dokuments ist eine Genehmigung erforderlich.
Antrag auf Genehmigung

Intervista a Guido Cavagna (MC47542)

Deskriptor Dewey Kommunismus (Marxismus-Leninismus)
Deskriptor Dewey Linksparteien und Arbeiterparteien
Bemerkungen/Kommentar Partito Operaio Contadino Ticinese
Anzahl Träger 2
Aufnahmeverfahren Mono
Produktionsart Eigenproduktion
Aufnahme-Sprache Italienisch
Aufnahme-Sprache Tessiner Mundart
Werkart Interview
Technik GENASCI, Pasquale
Aufnahmeortschaft Minusio
Aufnahmeort CASA CAVAGNA
Aufnahme-Datum 10.02.1980
Aufnahme-Bedingungen Direktaufnahme
Bemerkungen/Kommentar Registrazione poco comprensibile, nomi confusi e voci sovrapposte
 
Position 1A-2B
Index 1A; 1B; 2A; 2B
Aufnahme-Titel Intervista a Guido Cavagna
Teilnehmer GENASCI, Pasquale
Aktivität Interviewer
Aktivität Historiker
Teilnehmer CAVAGNA, Guido
Aktivität Interviewter
Aktivität ex Deputato in Gran Consiglio
Teilnehmer CAVAGNA, Mauro
Bemerkungen/Kommentar Figlio di Guido Cavagna
Genannte Namen MORENZONI, Luigi; MORENZONI, Paolo; BARIZZI (redattore di Falce e Martello); CANEVASCINI, Guglielmo (dirigente del PST); DE FILIPPIS; GUGLIELMETTI; OLGIATI, Libero; GALLI, Antonio; NICOLE, Léon (dirigente del PSS, Federazione Socialista Svizzera); SOLZHENITSYN, Aleksandr (scrittore russo dissidente); HEPP, Fritz (avvocato); BUTSCH, Rosen (avvocato); STONER, Martin; MONETTI, Pietro (Deputato in Gran Consiglio, Gruppo Operaio e Contadino Ticinese); STOPPA, Bruno (Deputato in Gran Consiglio, Gruppo Operaio e Contadino Ticinese); PELLEGRINI, Piero (Direttore di Libera Stampa); MARTINOLI, Gigi; WEICK; GALLI, Brenno; BODENMANN, Marino (Consigliere Nazionale, comunista); MUSSOLINI, Benito; TOGLIATTI, Palmiro (Segretario del PCI); BADOGLIO, Pietro (Capo del Governo Italiano); VUATTOLO, Augusto (sindacalista); STALIN, Josif; CHURCHILL, Winston (Primo Ministro Britannico); KAMENEV BORISOVIC, Lev (rivoluzionario russo, bolscevico); ZINOV'EV ESVEEVIC, Grigorij (rivoluzionario e politico sovietico); HOFMAIER, Karl (Segretario del Partito Comunista Svizzero); GILARDONI, Virgilio; BOSIA; MANNI; ALBERTONI; BALLINARI, Silvano (redattore di Libera Stampa); SARAGAT, Giuseppe (dirigente del PSDI, Presidente della Repubblica Italiana); GOBBI; CELIO; BERNASCONI, Benito (Consigliere di Stato, PST)); GHISLETTA, Federico (Presidente del PST); GALLI, Elio (dirigente del PST); CORTI, Miranda; MARTIGNONI, Angelo; RODONI, Sandro; KUNN, Emilio; NESA, Romeo; BORDIGA, Amadeo (politico rivoluzionario comunista, italiano); LENIN ILIC ULJANOV, Vladimir; ZIEGLER, Jean (dirigente del PSS); DE MARTINO, Francesco (intellettuale politico italiano, socialista); CRAXI, Benedetto Bettino (Politico italiano, socialista); SIGNORILE, Claudio (politico italiano, socialista); MOTTA, Giuseppe (Presidente della Confederazione Elvetica, conservatore); ZELI, Edoardo (sindacalista e dirigente del PST); AGOSTINETTI, Emilio (dirigente del PST); MANZONI, Romeo (filosofo, politico ticinese); MASPOLI, Franco (membro del Partito Popolare Democratico)
Genannte Daten 1883-1886; 1921-1922; 1923; 1920-1928; 1930-1935; 1932; 1932-1933; 1934; 1935; 1939; 06.1940; 1942; 25.07.1943; 06.08.1944; 10.1944; 1945; 27.07.1947; 1947; 03.1948; 01.05.1948; 1948; 01.05.1949; 1947-1951; 1952; 1956; 1959; 1964; 1965; 1967; 1971; 1979
Genannte Orte Cantone Ticino; Zurigo; Lugano; Mendrisio; Cantoni Romandi; Francia; Germania; Basilea; Cantone Basilea; Italia; Spagna; Chiasso; Svizzera Francese; Stalingrado; Salerno; Biasca; Andermatt; Yalta; Belgrado; Locarno; Cantone Vaud; Ungheria; Ascona; Brissago; Minusio; Bassa Leventina; Alassio; Valle Verzasca; Magadino; Barcellona; Ginevra; Roma; Milano; Jugoslavia; Mesoncina; Afghanistan
Behandelte Themen La scissione a livello nazionale e la realtà di movimento nel Cantone Ticino; La rivista Falce e Martello; La prima apparizione politica del Partito Comunista; Un partito di ex socialisti; La scissione dei liberali; La messa al bando del Partito Comunista e della Federazione Socialista Svizzera durante la Seconda Guerra Mondiale; La nascita del Partito del Lavoro; Clandestinità e rapporti con il PST; La guerra civile spagnola; Posizioni divergenti tra seconda e terza Internazionale; Il settimanale Il Popolo; L'opuscolo La Verità; Le difficoltà e rischi di partecipazione alla Guerra di Spagna; gli arresti e le interrogazioni; La riunione nel bosco dopo la caduta del Fascismo; Una interpretazione della svolta di Salerno; Il processo Nicole; Il Fronte Unico del Lavoro; Gli articoli di merito sull'Unione Sovietica comparsi su Libera Stampa; Il tema della difesa nazionale; La fondazione del Partito Svizzero del Lavoro e la nascita delle sezioni; Il tema delle epurazioni; Il Partito Operaio Contadino Ticinese; L'Intesa di Sinistra: un accordo personale di Canevascini; Un opinione di Genasci contro il Trotskismo massimalista; La confluenza della sinistra socialista nel Partito del Lavoro svizzero e le fragilità di Budapest '56; Il rapporto tra iscritti e elettori; Il Piano Marshall e la Guerra Fredda; Il crollo elettorale nel Cantone Ticino nei primi anni Cinquanta; La crisi degli anni Trenta; Il fine scarto tra oggettività e soggettività della condizione dei lavoratori ticinesi; Cantoni rurali e cantoni industriali: la risposta delle masse durante la crisi; Per una posizione leninista: lo stato borghese non si riforma, si distrugge!; Affinità con la corrente bordighista italiana negli anni Venti: rifiuto del parlamentarismo; Il Congresso di Livorno; Sulla partecipazione al governo nel 1943; La posizione del PSA nei primi anni Settanta; La socialdemocrazia tedesca; Il Partito del Lavoro nei confronti del federalismo; La ragione di Stato nella Repubblica Federale Tedesca contro la rinascita dei movimenti comunisti; Lo scandalo Hofmaier; Dalla politica cantonale alla vocazione internazionalista; Le rivendicazioni sull'AVS; Il dittatore Canevascini; La clandestinità e il gruppo comunista di Biasca; La presidenza Monetti e le iniziative per la riforma tributaria; I problemi del paese: energia idroelettrica, cassa malati, scuola laica
 
Bestand/Sammlung FONDAZIONE PELLEGRINI CANEVASCINI - DIVERSI
Archivnummer MC47542
Logo Schweizerische Eidgenossenschaft, 
Conféderation Suisse, Confederazione Svizzera, Confederaziun svizra


Eidgenössisches Departement des Innern EDI - Schweizerische Nationalbibliothek NB


© Schweizerische Nationalphonothek. Alle Rechte der elektronischen Veröffentlichung sind der Schweizerischen Nationalphonothek, Lugano, vorbehalten. Die kommerzielle Verwendung der Informationen ist untersagt.
Elektronisch publizierte Informationen und Zitate unterliegen den gleichen Regeln wie gedruckte Texte. Es gilt das Schweizerische Urheberrechtsgesetz (URG). Für Copyright und Zitierregeln siehe: www.fonoteca.ch/copyright_de.htm

URL: