Tel. +41 58 465 73 44 | fnoffice@nb.admin.ch

Logo FN

Catalogo

Dettaglio

Questo documento richiede un'autorizzazione per essere ascoltato.
Richiesta di autorizzazione

Intervista a Raoul Monetti sulla vita del Consigliere di Stato socialista Guglielmo Canevascini (MI7)

Tipo di supporto Microcassetta
Modo di registrazione Mono
Tipo di produzione Produzione propria
Lingua della registrazione Italiano
Lingua della registrazione Dialetto ticinese
Genere dell'opera Intervista
Tecnica VALSANGIACOMO, Nelly
Località della registrazione Mendrisio
Luogo della registrazione CASA MONETTI
Data della registrazione 23.11.1995
Condizioni di registrazione Dal vivo
Note/Commenti Registrazione quasi incomprensibile. Soggetto intervistato con problemi alla voce
 
Traccia audio A-B
Index A; B
Titolo della registrazione Intervista a Raoul Monetti sulla vita del Consigliere di Stato socialista Guglielmo Canevascini
Partecipante VALSANGIACOMO, Nelly
Attività Intervistatore
Attività Storico
Partecipante MONETTI, Raoul
Attività Intervistato
Attività Scrittore
Nomi citati CANEVASCINI, Guglielmo (dirigente del PST); ZELI, Edoardo (sindacalista, Consigliere nazionale socialista); BORELLA, Francesco (Consigliere nazionale, socialista); TURATI, Filippo (fondatore del PSI); PATOCCHI, Elmo (Presidente del PST); CANONICA, Ezio (sindacalista, segretario dell'USS); WYLER, Didier (deputato al Gran Consiglio, socialista); BOSSI, Emilio "Milesbo" (massone liberale radicale); POLLI, Achille (deputato al Gran Consiglio, socialista); BERNASCONI, Benito (Consigliere di Stato, socialista); MAINO, Giuseppe (avvocato, deputato al Gran Consiglio, socialista); MONETTI, Pietro (deputato al Gran Consiglio, dirigente del Partito del Lavoro); BIANCHI; PARRI, Ferruccio (Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, antifascista dirigente del Partito d'Azione); MUSSOLINI, Benito; GREPPI (sindaco di Milano); MAO (nome in codice di un comunista antifascista); GRASSI (poliziotto svizzero); FRIGERIO (comandante di polizia); PATOCCHI, Luigi (segretario sindacale dei ferrovieri); MARTINELLI, Pietro (Consigliere di Stato, dirigente del PSA); CAROBBIO, Werner (fondatore del PSA)
Date citate 1918; 1919; 1921; 1932; 1936; 1937; 1940; 1943; 1950-1960
Luoghi citati Russia; Svizzera Interna; Lugano; Locarnese; Cantone Argovia; Alassio; Milano; Parigi; Mendrisio; Cecoslovacchia; Unione Sovietica; Capolago; Mendrisiotto; Zurigo; Berna; Bellinzona
Temi trattati I giovani socialisti e Canevascini; La partecipazione della classe operaia al socialismo riformista di Canevascini; Il ruolo del "padreterno"; Il consociativismo di stampo sindacale; La questione dell'Azienda Elettrica Ticinese; Le accuse di italofilia mosse a Libera Stampa; Le contestazioni al leader assente; I vincoli del potere; Il divieto ai militanti socialisti di frequentare l'Unione Sovietica; La rete antifascista internazionale; Lo spionaggio fascista e i pedinamenti; La scissione dei liberali; La fuoriuscita di Monetti e la nascita del Partito Operaio e Contadino; Lo scioglimento della Sezione socialista di Mendrisio; La Terza Internazionale; La critica interna dei comunisti e i fatti di Praga; I rapporti con i comunisti durante l'antifascismo; I controlli della polizia svizzera; Un amministratore dello stato: le conseguenze di una leadership personale sul partito; La scissione del PST
Riassunto Vita del Consigliere di Stato Guglielmo Canevascini
Descrittore Dewey Socialismo e sistemi affini
Descrittore Dewey Fascismo
Descrittore Dewey Gruppi d'azione politica
 
Fondo/Collezione FONDAZIONE PELLEGRINI CANEVASCINI - DIVERSI
Numero d'archivio MI7
Logo Schweizerische Eidgenossenschaft, 
Conféderation Suisse, Confederazione Svizzera, Confederaziun svizra


Dipartimento federale dell'interno DFI - Biblioteca nazionale svizzera BN


© Fonoteca nazionale svizzera.
Tutti i diritti d'autore di questa pubblicazione elettronica sono riservati alla Fonoteca nazionale svizzera, Lugano. È vietato l'uso commerciale.
I contenuti pubblicati su supporto elettronico sono soggetti alla stessa regolamentazione in vigore per i testi stampati (LDA).
Per informazioni sul copyright e le norme di citazione: www.fonoteca.ch/copyright_it.htm

URL: