Tel. +41 58 465 73 44 | fnoffice@nb.admin.ch

Logo FN

Home

Detagl

cover

Loading the player...


Seduta del Consiglio comunale di Lugano del 1965.12.20 (18BD3630)

Titel dal portatun Seduta del Consiglio comunale di Lugano del 1965.12.20
Marca e modello BASF LGS 26
Format u mesira 6.35 mm
Spertadad da sunar 9.5 cm/s
Procedura da registraziun Mono
Pusiziun da gir 1 pista
Supplement Verbale di seduta
Linguatg da registraziun Talian
Tip d'ovra Debatta
Descriptur geografic Lugano
 
Pusiziun A1
Titel da registraziun Interpellanza dell'Onorevole Gusberti relativa alla sistemazione del sedime dell'ex Park Hotel
Tema Construcziun
Tema Viadis e turissem
Participant GUSBERTI, Arturo
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant PAGNAMENTA, Sergio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Municipale
Resumaziun Arturo Gusberti riflette sulla speculazione immobiliare in atto a Lugano e sulla bruttezza dei nuovi edifici che stanno deturpando la bellezza della cittadina sul Ceresio. Il sedime dell'ex Park Hotel versa in un totale stato di abbandono e chiede al Municipio cosa intenda fare per risolvere il problema. Il Municipale Sergio Pagnamenta spiega cosa si potrà fare secondo il nuovo Regolamento Edilizio della Città di Lugano sui terreni privati abbandonati. Nel caso del Park Hotel le trattative sono state molto complesse, ma presto se ne vedranno i risultati.
 
Pusiziun A2
Titel da registraziun MMN 1958 concernente il Piano Regolatore della Città di Lugano. Ricorso no. 236
Tema Construcziun
Tema Artisanat
Participant CLERICETTI, Dario
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant PAGNAMENTA, Sergio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Municipale
Participant TORRICELLI, Giuseppe
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant BOLZANI, Gianni
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant PELLI, Paride
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Sindaco
Resumaziun Dario Clericetti chiede se sia il caso di espropriare i terreni Riva-Gianella con la clausola di Pubblica Utilità per insediarvi un Museo cantonale d'arte. Sergio Pagnamenta ritiene che sia importante collocare un Museo a Lugano, come richiesto dal Cantone. Giuseppe Torricelli ritiene che prima di insediare un Museo occorrerebbe occuparsi in via prioritaria delle scuole e del nuovo ospedale. Giangiorgio Spiess dà conto del Rapporto della Commissione Edilizia che ha deciso di preavvisare negativamente il ricorso dei proprietari dei terreni interessati. Pagnamenta ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del nuovo Piano Regolatore di Lugano.
 
Pusiziun A3-B1
Index audio A3; B1
Titel da registraziun MMN 1969 sul Regolamento Organico dei Dipendenti della Città di Lugano
Tema Gestiun dal persunal
Participant PAGNAMENTA, Carlo
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant SGANZINI, GianCarlo
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant WYLER, Didier
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant SCACCHI, Basilio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant PELLI, Ferruccio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Vicesindaco
Participant GUSBERTI, Arturo
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Resumaziun Carlo Pagnamenta ritiene che sul ROD l'organo competente per eccellenza sia il Municipio. Si sofferma sulla scala degli stipendi che risultano inferiori del 10% della media svizzera e del 15 % superiore alla media cantonale. Riflette inoltre sulla classificazione delle funzioni. Carlo Sganzini si sofferma sulla classificazione dei funzionari e auspica che in futuro si dia la preferenza ai laureati nelle assunzioni. Didier Wyler sostiene che un'amministrazione grande come quella del Comune di Lugano, che gestisce più di mille dipendenti, dovrebbe avere un Ufficio del Personale dedicato. Il Vicesindaco chiarisce che non si è trovato l'accordo sulla classificazione delle funzioni e che per questo si è optato per introdurre subito il nuovo ROD con una scala degli stipendi adeguata. Nei prossimi anni si proverà a trovare un accordo anche sulle classificazioni. Gusberti dissente da Pagnamenta sul fatto che solo il Municipio dovrebbe occuparsi di gestione del personale.
 
Pusiziun B2
Titel da registraziun MMN 1969 sul Regolamento Organico dei Dipendenti della Città di Lugano. Articolo 4 comma 2
Tema Gestiun dal persunal
Participant PETRALLI, Attilio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Consigliere comunale
Participant PELLI, Ferruccio
Actividad Partecipante alla discussione
Rolla Vicesindaco
Resumaziun Attilio Petralli si sofferma sull'articolo 4 del nuovo ROD che prevede l'aggiunta "all'Atto di matrimonio le donne sono ritenute dimissionarie". Nota alcune contraddizioni con il fatto che le donne sposate in futuro non dovranno forzatamente lasciare la Cassa Pensioni, auspica una nuova mentalità meno discriminatoria verso le donne che decidono di continuare a lavorare. Ferruccio Pelli difende la scelta di aprire la Cassa Pensioni alle donne sposate e fa una differenza tra lo statuto delle lavoratrici sposate e quelle non sposate. Le prime al momento del matrimonio dovranno sottostare al marito, e non al Comune di Lugano, e se dovessero sfornare diversi figli, come è giusto che sia, non potrebbero lavorare per diversi anni. Le seconde, invece, senza vincoli familiari, sono molto più adatte al lavoro fuori casa.
 
Vischnanca da registraziun Lugano
Lieu da registraziun SALA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI LUGANO (PALAZZO CIVICO)
Data da registraziun 20.12.1965
 
Fond/Collecziun CONSIGLIO COMUNALE DELLA CITTÀ DI LUGANO (ARCHIVIO AMMINISTRATIVO)
Numer d'archiv 18BD3630
Logo Schweizerische Eidgenossenschaft, 
Conféderation Suisse, Confederazione Svizzera, Confederaziun svizra


La Fonoteca naziunala svizra fa part da la Biblioteca naziunala svizra


© Fonoteca naziunala svizra. Tut ils dretgs d'autur da questa publicaziun èn reservads a la Fonoteca naziunala svizra, Lugano.
L'adiever commerzial è scumandà. Ils cuntegns publitgads electronicamain èn suttaposts a la medema reglamentaziun ch'è en vigur per ils texts stampads (LDA).
Per infurmaziuns areguard il copyright e las normas da citaziun vair: www.fonoteca.ch/copyright_rm.htm

URL: