Tel. +41 58 465 73 44 | fnoffice@nb.admin.ch

Logo FN

IncontriJazz in Fonoteca

Orchestra Radiosa

1940: Nasce l'Orchestra Radiosa

L'intervista di Aldo Sandmeier ad Angelo Parini, sulle vicende che portarono alla nascita dell'Orchestra Radiosa ha avuto luogo martedì 21 aprile 2009 alla Fonoteca nazionale svizzera.

Appunti sulla nascita dell'Orchesta Radiosa

Intervista video:

Prima parte,
I tempo
Il posto di Angelo Parini nell’Orchestra Radiosa - L’album fotografico di Angelo Parini, una sorta di storia in immagini dell’orchestra - L’Orchestra Contadini - La scritta "Jazz Contadini" sulla batteria di Marco Sanvido.
Prima parte,
II tempo
Entra in scena Elvezio Grassi del Bar Argentino di Lugano - Nasce il CIS, il Circolo Italo-Svizzero - Gli spettacoli organizzati da Grassi, il quale vuol fondare un’orchestra per delle "sagre del dilettante" - L’intraprendente Marco Sanvido recluta i musicisti - Le prove al Ristorante della Posta a Molino Nuovo.
Prima parte,
III tempo
Le prove al Ristorante della Pace a Cassarate - Guido Soldini dirige l’Orchestra del CIS alla prima "Sagra del dilettante" al Teatro Apollo di Lugano - La formazione musicale degli esecutori, la scuola della banda, della filarmonica e la pratica nelle orchestre da ballo.
Prima parte,
IV tempo
I maestri e il percorso didattico di Angelo Parini - La voglia di suonare "moderno" - Il repertorio dell’Orchestra del CIS.
Seconda parte,
I tempo
La seconda "Sagra del dilettante" - Appare Fernando Paggi, che mostra interesse per l’Orchestra del CIS - Entusiasmo del pubblico, il referendum indetto da Elvezio Grassi - La "guerra del disco" preoccupa la dirigenza di Radio Monte Ceneri.
Seconda parte,
II tempo
La vertenza fra la Società svizzera di radiodiffusione (SSR) e i discografici elvetici - La SSR decide di creare orchestre di musica leggera e da ballo presso gli studi regionali - Nella Svizzera italiana, l’Orchestra del CIS vien messa alla prova e diventa Orchestrina Radiosa e poi Orchestra Radiosa - Fernando Paggi direttore - Gli esecutori del nuovo complesso, le cantanti Maddalena Sanvido ed Elide Bassi.
Seconda parte,
III tempo
La prima apparizione in pubblico della Radiosa al Dancing Huguenin di Lugano - L’uniforme dell’orchestra - Occorrono nuovi spartiti - Il repertorio dell’orchestra con Fernando Paggi - I primi strumentisti arrangiatori - La produzione musicale di Fernando Paggi.
Seconda parte,
IV tempo
La Radiosa non esegue solo canzonette - Gli altri generi praticati - Il bandoneon di Giacomo Rota - L’esordio dell’Orchestrina Radiosa al microfono del Campo Marzio.

Ringraziamenti

Grazie ad Angelo Parini, che con competenza ed entusiasmo ha proposto e reso possibile questo lavoro.

Grazie della collaborazione a Radio della Svizzera italiana, Theo Mäusli, Fabio Paggi, Henry Chico Ceresola, Mirella Bartesaghi-Ceresola, Emilio Rissone (curatore di Viganello - Passeggiata e festa, Comitato Manifestazioni benefiche Viganello, Giampiero Casagrande editore), Giorgio Zürcher; a Marisol Straehl in Fonoteca.

Grazie delle informazioni a Mirto Ortelli ed Aldo Morenzoni nonché ai familiari di Gino Fagetti, Renato Bignotti, Giacomo Rota, Brenno Brenna, Marco Sanvido, Maddalena Sanvido, Mario Cocchi, Giovanni Pelli, Guido Soldini.

Logo Schweizerische Eidgenossenschaft, 
Conféderation Suisse, Confederazione Svizzera, Confederaziun svizra


Dipartimento federale dell'interno DFI - Biblioteca nazionale svizzera BN


© Fonoteca nazionale svizzera.
Tutti i diritti d'autore di questa pubblicazione elettronica sono riservati alla Fonoteca nazionale svizzera, Lugano. È vietato l'uso commerciale.
I contenuti pubblicati su supporto elettronico sono soggetti alla stessa regolamentazione in vigore per i testi stampati (LDA).
Per informazioni sul copyright e le norme di citazione: www.fonoteca.ch/copyright_it.htm

URL: